giovedì 30 luglio 2009

La Dea del Sole


"Languido torpore, profumo d'agrumi;
brezza leggera , odore di mare;
scogli bagnati d'aeree acque;
tavoli all'ombra,
dove improbabili seguaci
d'Epicuro,
consumano i loro giorni;
Estate, mia Dea adorata,
spero tu non finisca mai."

2 commenti:

  1. Anche a me l'estate procura queste sensazione. Non esiste quasi il caldo.. anzi... è stupendo contorno alla sensazione di rinascita che il sole mi procura.
    Buone vacanze amico caro....

    RispondiElimina
  2. Felice estate anche a te, mia cara

    RispondiElimina